L’appuntamento è nello stand di Sanlorenzo al Boot di Düsseldorf. A mezzogiorno del 20 gennaio, terza giornata di apertura della rassegna tedesca, sarà svelato l’ultimo yacht del cantiere guidato da Massimo Perotti, past president di UCINA Confindustria Nautica: il Sanlorenzo SL96Asymmetric.

Il nuovo SL96Asymmetric  affianca con l’innovativo design del ponte superiore, che riscrive i tradizionali equilibri di bordo, il Sanlorenzo SL102Asymmetric, il primo yacht asimmetrico al mondo che ha fatto il suo debutto lo scorso anno.

Bernardo Zuccon dello studio Zuccon International Project, assieme ai tecnici del Cantiere, partendo da un’idea del car designer Chris Bangle, ha sviluppato il concept dell’asimmetria che ha ora una nuova applicazione sul Sanlorenzo SL96Asymmetric, firmato quanto a interior design da Laura Sessa.

Lungo 29,06 metri e, grazie al layout asimmetrico dotato di un grande e luminoso salone sul main deck, il nuovo SL96Asymmetric potrà accogliere otto ospiti nelle sue quattro cabine (due doppie e la VIP al lower deck e la master all’upper deck) e in una serie di ambienti all’insegna di un design elegante e armonioso dove i colori sono, segno distintivo di Laura Sessa, quelli del Mediterraneo.

www.sanlorenzoyacht.com