Una rete di telecamere ottiche e termiche FLIR, un modulo di elaborazione centrale e l’applicazione DockSense. Sono i componenti della novità di Raymarine che risolve il problema dell’ormeggio.

DockSense di Raymarine è la prima soluzione di ormeggio assistito che analizza le immagini del mondo reale integrandole con la timoneria e con il sistema di propulsione dell’imbarcazione e che, grazie al Virtual Bumper, il “parabordo virtuale”, controlla ciò che accade intorno alla barca.

Integrato con i sistemi GPS e AHRS (Attitude Heading Reference System) per compensare gli effetti del vento e delle correnti, DockSense  Raymarine è pensato per lavorare con comandi di propulsione con joystick o pivottanti.

www.raymarine.it