Due imbarcazioni dinamiche e sportive. Queste le “piccole” novità veliche (nelle “grandi” il nuovo 46.1) che Bénéteau ha portato al 58° Salone Nautico. Si tratta del First 18 e del First 24, nuovi nomi di altrettanti modelli del cantiere sloveno Seascape di cui il colosso francese questa estate ha acquisito la maggioranza.

Una mossa che ha portato nella flotta Bénéteau due monotipi di successo disegnate da Manuard Yacht Design. Lungo 5,55 metri il nuovo First 18, grazie alla chiglia mobile può essere facilmente carrellato ma anche utilizzato per il campeggio nautico. A questo si aggiungono però soluzioni decisamente corsaiole e derivate dai Mini 6.50 (Sam Manuard è tra i migliori progettisti di questa classe) come i doppi timoni e l’organizzazione di pozzetto e coperta. Da segnalare che albero, boma e tangone sono in fibra di carbonio.

www.beneteau.com/it

2018-10-08T16:33:48+00:00Categories: News dal mercato|