Porta le firme dell’ufficio tecnico del Cantiere del Pardo, dello studio Nauta Yacht Design di Mario Pedol e Massimo Gino che ha curato interni e design di coperta, e di Marco Lostuzzi per l’architettura navale.

È il nuovo Grand Soleil 48 Performance che, grazie anche alla collaborazione di numerosi armatori che con il loro Grand Soleil hanno dominato sui campi di regata, nella versione Race esprime tutta la sua potenza. Proposta in tre tipologie di costruzione, la versione Race è realizzata con i materiali tecnologicamente più avanzati.

Il piano di coperta se nella Performance è organizzato per una facile gestione con equipaggio ridotto, nella versione Race è ottimizzato per ottenere le massime prestazioni. Inoltre nella versione Race gli interni, realizzati con legni alleggeriti che permettono di risparmiare fino al 40% del peso, prevedono anche parti facilmente smontabili per alleggerire ulteriormente l’imbarcazione.

www.grandsoleil.net

2018-02-20T13:19:02+00:00Categories: News dal mercato|