Il primo appuntamento per Ingemar, da 40 anni azienda leader del settore, è per domenica 27 ottobre per realizzare l’attraversamento galleggiante lungo quasi 170 metri che collegherà Punta Dogana e San Marco e sarà in pratica la dirittura d’arrivo della 37a Venice Marathon che dalla Riviera del Brenta si conclude a Riva dei Sette Martini, nel cuore della città.

Il secondo impegno farà rivivere dopo 69 anni una storica tradizione veneziana: il pellegrinaggio nelle giornate dedicate ai defunti al cimitero della città che dal 1870 sorge sull’Isola di San Michele. Un tempo veniva realizzato un ponte di barche ora, dal 31 ottobre al 10 novembre, Ingemar realizzerà un collegamento galleggiante tra le Fondamenta Nove e l’isola di San Michele. Il “ponte” sarà lungo ben 410 metri e con un varco alto 3,50 metri e largo 10 per consentire il normale traffico in laguna.

www.ingemar.it