Sette appuntamenti con personalità dello sport, dello shipping e della nautica. È il programma di “Incontri in Blu. Uomini, donne e storie di mare” al Museo Galata di Genova.

La rassegna, nata per promuovere la cultura del mare e dare un segnale di vitalità di Genova e della Liguria, è promossa dal Mu.MA Istituzione Musei del Mare e delle Migrazioni e da altre associazioni e ha il sostegno di enti tra cui Ucina Confidustria Nautica e il patrocinio dello Yacht Club Italiano.

Primo ospite, il 31 gennaio, l’apneista e primatista mondiale Alessia Zecchini Il 28 febbraio sarà la volta di Max Sirena, lo skipper del team Luna Rossa Challenge. Tutti gli appuntamenti sul sito del Museo Galata.

www.galatamuseodelmare.it