Una vera “macchina da pesca” e un day cruiser che in meno di sei metri e mezzo offre una dinette trasformabile in doppio posto letto servita da un locale bagno separato. Sono le due novità presentate al 58° Salone Nautico da Arkos, azienda di Caresanablot, in provincia di Vercelli, che ha in catalogo una flotta di 11 imbarcazioni: 6 rib e 5 “rigide”.

E le novità sono il rib Arkos Jaws 7, definito appunto una “fishing machine”, sviluppato con la collaborazione del campione di pesca Stefano Adami. Lungo 7,05 metri e largo 2,65, il Jaws 7 è stato studiato nel minimo dettaglio per la pesca (tra l’altro vasca per il vivo, per il pescato, per le canne) e può montare motori da 115 a 200 Cv.
Il nuovo day cruiser Arkos 647 Sundeck, lungo 6,46 metri e largo 2,40, può portare 7 persone e, da sottolineare, offre nella cabina un locale bagno con wc, lavello e doccia. Come optional è possibile poi montare alle spalle del posto di guida un mobiletto con lavello, fornello e frigo. Motorizzazioni da 150 a 250 Cv.

 

www.arkosboats.com

2018-10-04T17:53:15+00:00